Origini

L’Associazione “Giampiero Arci-Società civile” viene istituita nel 2002 con la finalità di onorare la memoria del Cav. Avv. Prof. Giampiero Arci, sviluppando la conoscenza, la diffusione e la prosecuzione del suo impegno civile, sociale, professionale e degli onesti valori politico-culturali, a beneficio della collettività. L’Associazione non ha finalità di lucro né di confessione (ONLUS). Il Presidente è la sorella del Cav. Avv. Prof. Giampiero Arci, la Prof.ssa Enrichetta Arci. Un punto di riferimento.

In questi anni l’Associazione, guidata dalla sorella di Giampiero, Prof.ssa Enrichetta Arci, non ha solo avuto la capacità di riunire gli amici di Giampiero e di avocare iniziative di altissimo profilo ma anche di far sì che l’attività del Cav. Avv. Prof. Giampiero Arci divenisse riferimento formativo anche con la collaborazione di insigni Docenti, noti in Europa, delle Università di Roma e provincia. Ed è così che le Borse di Studio “Giampiero Arci” in Diritto dell’Unione Europea, giunte nel 2010 alla IV Edizione, vengono assegnate a giovani che possono così permettersi di compiere stages, master ed esperienze sul campo, per divenire preparati tecnici dell’Europa del domani.
Ed è così inoltre che Avvocati acquisiscono crediti formativi nel nome di Giampiero in iniziative a lui dedicate e che giornalisti crescono in memoria della capacità comunicativa di Giampiero Arci con i Premi giornalistici che portano sempre il suo nome e che si succedono ogni anno.
L’Associazione Giampiero Arci è un punto di riferimento importante della collettività romana e laziale per associazioni di categoria, lavoratori, giovani, professionisti, avvocati, famiglie, già o attuali stimatori di Giampiero Arci, che pur non essendoci fisicamente più, continua ad essere un elemento aggregatore imprescindibile nel presente e per il futuro.